Cronaca

Lettere ossessive alla studentessa, bidella di una scuola accusata di stalking: rinviata a giudizio

Ossessione e gelosia nei confronti di una giovanissima studentessa, a cui la bidella, imputata per stalking, avrebbe inviato ben 50 lettere anonime

Ossessione e gelosia nei confronti di una giovanissima studentessa, a cui la bidella, imputata per stalking, avrebbe inviato ben 50 lettere anonime alcune manoscritte, altre invece confezionate con dei ritagli di giornale. Una vicenda delicata, che è valsa all'imputata, difesa dall'avvocato Luca Gentili, un rinvio a giudizio per reati persecutori nei confronti della giovane.

Per il pm Annamaria Greco che ha formulato il capo di imputazione a suo carico, ci sarebbero state "condotte reiterate", animate da sentimenti di gelosia a causa "del rapporto di confidenza e affettivo" che la donna nutriva nei confronti della giovane studentessa. Un rapporto quasi protettivo per quella ragazzina che vedeva come una figlia, ma che poi si sarebbe trasformato nel tempo in un rapporto ossessivo, tanto che la procura le contesta atteggiamenti persecutori in un arco temporale iniziato nel 2011 e terminato nel 2016.

Ma in quelle 50 lettere, inviate all'indirizzo del padre della giovane, l'imputata avrebbe fatto "ossessivo" riferimento alla vita privata della figlia, screditando le sue condotte e invitando l'uomo a un maggior controllo nei confronti della ragazza. Per l'imputata la ragazzina avrebbe avuto un comportamento troppo lascivo con i coetanei. Ma c'è di più perchè in preda a un sentimento forse inadeguato per una donna nei confronti di una giovane studentessa, avrebbe tentato di convincere un amico della ragazza della sua "cattiva reputazione". In un'altra occasione, è spiegato nella richiesta di rinvio a giudizio, avrebbe apposto sul portone dell'ingresso del palazzo un foglio di carta bianco con alcune offese rivolte alla giovane a suo padre. Dopo la denuncia e l'avvio del procedimento penale, il gup nel corso dell'udienza ha stabilito che servirà il dibattimento per chiarire la posizione della donna. Il processo a suo carico inizierà il 16 marzo del prossimo anno. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lettere ossessive alla studentessa, bidella di una scuola accusata di stalking: rinviata a giudizio

PerugiaToday è in caricamento