Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Processo, tutti contro l'ex sindaco di Gubbio Orfeo Goracci: 12 richieste di parte civile

Da dipendenti a funzionari pubblici fino ad arrivare allo stesso Municipio che per 10 anni ha governato con una giunta praticamente monocolore "rosso". Goracci era presente in aula per l'udienza preliminare

Tutti contro l'ex sindaco di Gubbio Orfeo Goracci, attuale consigliere regionale del gruppo misto dopo l'uscita (per alcuni cacciata con scomunica) da Rifondazione Comunista. Nell'udienza tra dipendenti comunali e funzionari sono 12 i soggetti che vogliono presentarsi come parte civile nel processo a carico dell'ex sindaco - ma anche di altri 9 personaggi a lui legati politicamente - accusato a vario titolo di associazione per delinquere, concussione, abuso d'ufficio, falso e soppressione di atti pubblici.

Anche il Comune di Gubbio - passato da una giunta quasi monocolore di Rifondazione ad una a guida Pd con il centrosinistra - ha intenzione di fare richiesta per la costituzione di parte civile. "Il Comune di Gubbio - ha spiegato l'avvocato Nicola Di Mario che rappresenta l'ente - ha formalizzato la costituzione di parte civile nei confronti di tutti gli imputati per conseguire il ristoro patrimoniale e non, e i danni correlati alle contestazioni di addebito formulate dalla procura della Repubblica di Perugia. Una componente del pregiudizio non patrimoniale è derivata dal danno all'immagine che, avvenendo alla sfera dei diritti inviolabili costituzionalmente garantiti, l'ente pubblico ha subito in modo evidente e percettibile".

Il giudice per l'udienza preliminare di Perugia, Luca Semeraro, il 18 aprile si pronuncerà sulle richieste di ammissione come parti civili. Nel corso dell'udienza di oggi è stato intanto deciso il calendario delle prossime udienze: dopo quella del 18 aprile si torna in aula il 9 maggio, per gli interrogatori degli imputati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Processo, tutti contro l'ex sindaco di Gubbio Orfeo Goracci: 12 richieste di parte civile

PerugiaToday è in caricamento