menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maxi rissa dopo la scuola: "Si sono picchiati con catene, bastoni e blocchi di cemento"

Follia fuori dalle scuole di Madonna Alta: "Due ragazzi hanno iniziato a discutere, uno di questi ha avvisato altri giovani per venire in suo soccorso ed è esplosa la violenta rissa sul parcheggio"

Forse, dietro quel litigio scoppiato tra ragazzi all'uscita di scuola, nei pressi del parcheggio dell' Istituto Giordano Bruno a Madonna Alta, , c'è un vero e proprio regolamento di conti. Nella rissa, scatenata dopo l'orario di uscita di scuola, sono rimasti feriti due giovani in maniera lieve, ma la dinamica è ancora tutta da chiarire. Sul fatto stanno indagando i carabinieri. 

Secondo le testimonianze raccolte da Perugiatoday.it, sembrerebbe che i giovani si siano picchiati brutalmente, con bastoni e catene dei motorini. Un altro testimone spiega: "Due ragazzi hanno iniziato a discutere, uno di questi ha avvisato altri giovani per venire in suo soccorso ed è esplosa la violenta rissa sul parcheggio accanto alla scuola". 

"Un ragazzo ha afferrato il collo del rivale sbattendogli la testa contro un albero, qualcuno ha tentato di separarli, ma l'altro gruppo era composto da circa tredici ragazzi più grandi, che avevano addirittura blocchi di cemento e catene per picchiare". Fortunatamente l'arrivo tempestivo delle Forze dell'Ordine ha placato quei minuti di caos e paura scatenati, per ora, senza una ragione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Attualità

Coronavirus, Vaccine Day in Umbria: 5.387 dosi somministrate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento