rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Cronaca

Procura generale di Perugia: rintracciati e arrestati due latitanti all'estero con il monitoraggio dei social dei parenti

I due devono scontare pene detentive in Italia. Scovati in Spagna e in Germania

La Procura Generale di Perugia ha rintracciato due persone, un pakistano e un italiano, ricercati in quanto devono scontare delle pene definitive inflitte in Italia.

Il trentasettenne di origini pakistane, latitante da oltre un anno, in particolare dal settembre 2021, è stato estradato in Italia due giorni fa.

L’arrestato deve espiare una pena di 6 anni e 2 mesi di reclusione, frutto di due condanne, per il reato di violazione legge sugli stupefacenti, commesso nei territori dell’ascolano e del maceratese.

Analoga attività ha portato al rintraccio ed all’arresto, tre giorni fa, in Spagna di un quarantaquattrenne italiano, latitante dall’ottobre di quest’anno.

L’arrestato deve espiare una pena di 1 anno e 1 mese di reclusione, condanna riportata a seguito della sua attività illecita dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti nella zona del folignate.

I due sono stati rintracciati monitorando i contatti più stretti dei latitanti, l’attenzione si è concentrata in un caso, sui cugini dimoranti nel territorio brianzolo, nell’altro caso nei confronti di una parente, da tempo residente a Santa Cruz de Tenerife, che aveva contatti con il ricercato italiano.

Le preziose informazioni, fornite all’interpol dalla Procura Generale, hanno consentito alla polizia tedesca ed alla polizia spagnola di procedere ad assicurare alla giustizia i latitanti.

Il cittadino pakistano, arrestato il 18.10.2022 a Velbert (Germania) dalla Polizia Tedesca è stato estradato in questi giorni in Italia ed ora si trova recluso nel carcere di Roma - Rebibbia.

Il cittadino italiano, invece, è stato arrestato il 20 dicembre scorso nella città di Adeje-Tenerife (Spagna) dalla Polizia Spagnola, ed è in attesa di estradizione verso l’Italia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Procura generale di Perugia: rintracciati e arrestati due latitanti all'estero con il monitoraggio dei social dei parenti

PerugiaToday è in caricamento