menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ottant’anni e non sentirli, auguri a Renzo Arbore: “Straordinario testimonial dell’Umbria”

Dal primo luglio anteprima di Umbria Jazz a Norcia con il grande ritorno di Arbore e la sua Orchestra italiana: "Grazie per la solidarietà dimostrata alla Valnerina"

“Buon compleanno Renzo ed un abbraccio simbolico dall’Umbria intera di cui sei straordinario testimonial”: così la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, ha voluto unirsi al coro degli auguri rivolti oggi a Renzo Arbore per i suoi ottanta anni. “Un traguardo importante – ha aggiunto Marini – tanto più se conseguito da  un uomo e da un artista che mantiene ancora intatto quello spirito,  quella forza creativa e quella originalità che hanno contraddistinto  sin dall’inizio la tua carriera.

Uno spirito  da ‘ragazzino’ che mette allegria e che alberga in un artista eclettico: musicista, cantautore, scopritore di talenti, regista, autore e conduttore di programmi radiofonici e televisivi intramontabili e che hanno aperto la strada ad un  modo innovativo ed  intelligente di fare spettacolo.

“Un uomo di cultura ed uno showman a tutto tondo, la cui straordinarietà qui in Umbria conosciamo bene anche per l’impegno che,  ormai da anni,  metti nel promuovere e sostenere,  come presidente della Fondazione,  Umbria Jazz, quel  festival che hai definito ‘il più bello del mondo”.

Dal  primo luglio a Norcia, come anteprima del Festival del jazz, Arbore si esibirà con la sua Orchestra italiana che da 27 anni lo accompagna con successo in tutto il mondo. “Ti aspettiamo per ‘suonare il futuro’, come recita lo slogan dell’iniziativa. Ci hai regalato un grande gesto di solidarietà in omaggio alla comunità della Valnerina e dell’intera regione – conclude la Marini- Te ne siamo grati”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento