menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raccordo da incubo: code chilometriche e traffico in tilt

La zona con il maggior ingorgo riguarda il tratto da Ponte San Giovanni a Piscille, traffico anche a Collestrada. Un'altra mattinata di code per gli automobilisti

L'ennesima mattinata da incubo per gli automobilisti costretti ad affrontare il raccordo Perugia-Bettolle; complice il cantiere Anas a Prepo, con il relativo restringimento di una carreggiata, il traffico è completamente congestionato.

Le maggiori criticità riguardano i tratti da Ponte San Giovanni fino a Piscille, con interminabile coda già a partire da Collestrada. A ciò si aggiungono i disagi provocati da qualche incidente, come quello avvenuto ieri mattina alle 7.15 all'altezza di Ferro di Cavallo, che ha creato ingorghi fino a metà mattinata. Un altro sinistro si è invece verificato questa mattina allo svincolo di via Adriatica, fortunatamente senza feriti gravi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento