Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Coronavirus, controlli delle forze dell'ordine: in quattro giorni fermate 853 persone

Le multe sono state 4, ma chiusa un'attività commerciale: era la seconda volta che violava le norme anti Covid

Sono state 853 le persone fermate della forze dell’ordine della provincia di Perugia nell’ambito dei servizi di controllo inerenti le misure urgenti per il contenimento della diffusione del virus Covid-19, svolti dal 12 al 15 dicembre.

I dati sono stati forniti dalla Prefettura di Perugia.

Le persone controllate sono state 258 il 12 dicembre, 199 il giorno successivo, 198 il 14 dicembre e 198 nella giornata di ieri.

Multata una persona il 12 dicembre e 3 il giorno successivo perché trovate senza mascherina o a circolare in orario non consentito senza giustificato motivo.

Nessuna denuncia per inosservanza del divieto di mobilità dalla propria abitazione o dimora per le persone in quarantena perché risultate positive al virus.

Controllate anche attività ed esercizi commerciali: 29 il 12 dicembre, 39 il giorno successivo, 51 il 14 dicembre e 31 ieri, per un totale di 150 ispezioni effettuate.

Le forze dell’ordine hanno multato il titolare di un esercizio commerciale il 12 dicembre; nello stesso giorno è stata disposta la chiusura di un’attività come sanzione amministrativa accessoria, essendo la seconda violazione della stessa normativa anti Covid.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, controlli delle forze dell'ordine: in quattro giorni fermate 853 persone

PerugiaToday è in caricamento