Cronaca

Ponte San Giovanni, la Lega incontra i cittadini: "Un piano per rivedere la mobilità interna"

L'annuncio del capogruppo comunale Mattioni: "Una riorganizzazione per favorire l’inserimento della pista ciclabile"

Rivedere la viabilità interna di Ponte San Giovanni per favorire l’inserimento della pista ciclabile. E’ la proposta anticipata dal Capogruppo della Lega Lorenzo Mattioni in occasione del terzo incontro che il Gruppo Lega di Perugia ha organizzato nel territorio. Sabato pomeriggio il Gruppo ha incontrato i cittadini a Ponte San Giovanni, una delle frazioni più popolose del territorio, al centro socio culturale 1 Maggio con una significativa partecipazione degli abitanti che hanno ricevuto risposte e disponibilità di risoluzione su come superare alcune criticità della frazione, in base degli ambiti di competenza, da parte del Commissario e senatore Simone Pillon, dell’ assessore comunale Luca Merli e dei consiglieri Lorenzo Mattioni, Luca Valigi e Davide Bonifazi.

In particolare il Capogruppo Lega Lorenzo Mattioni, che conosce bene le criticità della frazione in quanto residente a Ponte San Giovanni, ha anticipato la possibilità di rivedere "la viabilità interna spesso al collasso, creando un anello a senso unico tra via della Scuola e via Manzoni in modo da poter anche inserire agevolmente la pista ciclabile. Una proposta che è stata accolta favorevolmente dai residenti". La Lega di Perugia si riserva di tradurre la proposta in atto politico, qualora L'esito di successivi colloqui con altri ponteggiani continui a dare riscontri positivi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte San Giovanni, la Lega incontra i cittadini: "Un piano per rivedere la mobilità interna"

PerugiaToday è in caricamento