rotate-mobile
Cronaca

Rapina due passanti e deruba una donna a Fontivegge: 44enne fermato dalla polizia

La Squadra Mobile della Questura di Perugia ha sottoposto a fermo di Polizia Giudiziaria un 44enne tunisino, senza fissa dimora e già gravato da precedenti per reati contro il patrimonio

Due rapine in strada e un furto alla stazione Fontivegge: la Squadra Mobile della Questura di Perugia ha sottoposto a fermo di Polizia Giudiziaria un 44enne tunisino, senza fissa dimora e già gravato da precedenti per reati contro il patrimonio. Il nordafricano è stato incastrato da alcuni testimoni oculari delle rapine e dalle immagini delle videocamere di sorveglianza del Comune di Perugia. 

Mentre i poliziotti della Mobile gli davano la caccia, il 44enne ha derubato una donna a Fontivegge: cellulare sparito appena scesa dal treno. Il tunisino è stato rintracciato un'ora dopo il furto, inseguito a piedi e finalmente bloccato nei pressi di via Cortonese. Il soggetto, al momento del fermo degli agenti, era ancora in possesso del telefono rubato alla donna. Rinchiuso nel carcere di Capanne.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina due passanti e deruba una donna a Fontivegge: 44enne fermato dalla polizia

PerugiaToday è in caricamento