rotate-mobile
Cronaca

Follia per strada: prende a bottigliate un'auto e picchia i poliziotti, arrestato

Il 20enne, bloccato a Ellera di Corciano, è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale ed è stato denunciato per danneggiamento

Follia per strada alle porte di Perugia: prende a bottigliate un'auto di passaggio, litiga con il conducente e poi si scaglia contro i poliziotti. Conclusione: arrestato.

E' successo nella tarda serata di domenica 3 ottobre a Ellera di Corciano. Due pattuglie della Volante sono intervenute per una lite tra un automobilista di passaggio e un uomo che brandendo una bottiglia in vetro aveva colpito la sua vettura. Gli agenti hanno rintracciato l'uomo con la bottiglia. Si tratta di un 20enne italiano, che cercava di darsela a gambe. Il ragazzo, raggiunto dai poliziotti, si è scagliato contro di loro. Due di loro sono rimasti feriti nella colluttazione e sono dovuti ricorrere alle cure dei medici dell'ospedale di Perugia. 

Il 20enne, bloccato a Ellera di Corciano, è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale ed è stato denunciato per danneggiamento. Ora è a disposizione dell'Autorità Giudiziaria in attesa dell’udienza di convalida.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Follia per strada: prende a bottigliate un'auto e picchia i poliziotti, arrestato

PerugiaToday è in caricamento