menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Litiga con la compagna e va in albergo per suicidarsi: corsa contro il tempo della Polizia

Una corsa contro il tempo per salvarlo dal suicidio. La Polizia di Perugia ha setacciato gli alberghi della città dopo che la sua compagna si era presentata in Questura per lanciare l’allarme. Da ore, spiegano gli agenti, “non dava notizie di sé, aveva mandato messaggi inquietanti ad un familiare fuori regione e, soprattutto, attraversava una difficile fase della vita con litigi continui e cure psicologiche specialistiche”.

Dopo ore di ricerche i poliziotti hanno individuato il posto giusto. Sono entrati nella camera e hanno trovato l’uomo in stato confusionale, perché “aveva ingerito dosi massicce di psicofarmaci”. La corsa in ospedale per una lavanda gastrica ha salvato la vita all’uomo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento