rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Centro Storico / Corso Pietro Vannucci

Vendono alcol fuori orario, maxi multa per due negozi del centro di Perugia

Il primo verbale, per l’importo di 450 euro, è stato elevato per la vendita di lattine e/o bottiglie di vetro oltre le ore 20. Gli altri due, di 6.660 euro, per aver "superato" il limite delle 24

Il commercio non dorme mai. Ma poi arrivano gli agenti e scattano le maxi multe. Il reparto territoriale della Polizia Municipale di Perugia ha multato tre esercizi commerciali del centro storico per la violazione degli orari di vendita degli alcolici e di bevande da asporto in lattine e in vetro. Le sanzioni sono state comminate nel corso dei controlli che i vigili urbani stanno effettuando in centro storico durante la manifestazione Umbria Jazz.

Il primo verbale, per l’importo di 450 euro, è stato elevato per la vendita di lattine e/o bottiglie di vetro oltre le ore 20, limite fissato da apposito provvedimento del Comune.
Le altre due sanzioni, ciascuna per l’importo di 6.660 euro, sono state comminate a due negozi per la vendita di bevande alcoliche al di fuori dell’orario consentito, fissato per le ore 24. La normativa e le ordinanze del Comune prevedono queste limitazioni.

Per i pubblici esercizi la vendita e somministrazione di bevande alcoliche, normalmente consentita fino alle ore 1.30 nell’area del centro storico, durante Umbria Jazz è permessa fino alle ore 3. Al contrario per gli esercizi di vicinato il limite orario resta fissato alle ore 24 senza deroghe specifiche in occasione di manifestazioni. Per entrambe le tipologie la vendita di bevande da asporto in lattine o bottiglie di vetro è consentita entro il limite orario delle ore 20.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendono alcol fuori orario, maxi multa per due negozi del centro di Perugia

PerugiaToday è in caricamento