menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perugia, colpito da infarto al concerto a Palazzo dei Priori: salvato dal defibrillatore

Due vigili urbani, formati all’utilizzo del defibrillatore e al primo soccorso, sono accorsi e sono riusciti a far riparte il cuore dell’uomo, grazie anche alle indicazioni dell’operatore sanitario che li ha guidati al telefono

Salvato dal defibrillatore installato alla sala dei Notari di Perugia. Secondo quanto riportato dal Corriere dell’Umbria un uomo di 78 anni è stato colpito da un infarto durante un concerto a Palazzo dei Priori. Due vigili urbani, formati all’utilizzo del defibrillatore e al primo soccorso, sono accorsi e sono riusciti a far riparte il cuore dell’uomo, grazie anche alle indicazioni dell’operatore sanitario che li ha guidati al telefono. Ad aiutare anche il consigliere comunale Antonio Tracchegiani. Una volta arrivata l’ambulanza il 78enne è stato trasportato nel riparto di Rianimazione dell’ospedale di Perugia. E’ grave ma ce la potrebbe fare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento