Cronaca

Controlli a tappeto a Perugia: pioggia di multe, dalle patenti ritirate alle 'passeggiate' in superstrada

Il bilancio è di  96 autovetture controllate e 186 persone identificate. I controlli andranno avanti anche nel prossimo fine settimana.

I Carabinieri di Perugia hanno intensificato l’azione di vigilanza sull’acropoli perugina e sull’hinterland dopo le riaperture della zona Bianca. Il bilancio è di  96 autovetture controllate e 186 persone identificate. Molte le sanzioni con decine e decine di punti "tagliati": un 26enne perugino multato per il reato di guida in stato di ebbrezza alcolica e resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale; nove multe per violazioni al Codice della Strada, di cui una per eccesso di velocità, una per danneggiamento della segnaletica stradale, una per guida con patente ritirata, una per uso di apparati radiotelefonici alla guida, due per mancata revisione del veicolo, una per mancata precedenza, una per mancato uso delle cinture di sicurezza e dei sistemi di ritenuta e una per circolazione a piedi sulla superstrada. I controlli andranno avanti anche nel prossimo fine settimana. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a tappeto a Perugia: pioggia di multe, dalle patenti ritirate alle 'passeggiate' in superstrada

PerugiaToday è in caricamento