menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perugia capitale della droga? Rapper canta contro i media e "untori"

Una canzone che sarà svelata solo il 10 ottobre e che porta la firma del rapper tarantino ma perugino d'adozione Kendan. Ecco le anteprime e le accuse ai media e a chi specula sulla cattiva fama di Perugia

Una canzone rapper per ribadire due concetti chiave: Perugia non è la capitale della droga e i media nazionali e locali danno una informazione sbagliata sul capoluogo umbro. Torna con un nuovo singolo, in attesa dell'album completo, il cantante Kendan, tarantino ma perugino d'adozione, che presenterà l'ultima fatica il 10 ottobre al Caffè Morlacchi alle 22. 

Si ironizza (ma non troppo) sulle accuse fatte alla città di Perugia nell'essere "la capitale della droga" nel secondo singolo di Kendan che anticipa l'uscita dell'album omonimo. Con ironia, ma altrettanta serietà, grazie alle rime del pezzo “Perugia, la capitale della…” si intuisce che il pensiero del rapper tarantino ma perugino d’adozione è che “quello che accade a Perugia accade ovunque ma ormai Perugia cavalca l'onda mediatica… e ne subisce le accuse”.

VIDEO: PRESENTAZIONE CANZONE KENDAN

Il presentatore di un immaginario Gotham TG (un riferimento alla Gotham City di Batman come è stato anche definito il capoluogo umbro) comunica l'arresto del rapper per vilipendio ai media nazionali, reato che naturalmente non esiste ma è forte il paragone media/bandiera/istituzioni/religione. La colpa del rapper, solo quella di affermare che Perugia non sarebbe la capitale della droga, ma una città come altre città italiane. Vengono quindi chiamati in causa quei media che oramai da tempo “esasperano e strumentalizzano i fatti di cronaca” e che hanno affibbiato la targa di capitale della droga al capoluogo umbro.

Il brano che poi seguirà vuole essere quindi una risposta "dal basso" alle accuse su Perugia, capitale della droga. Nel teaser di presentazione del singolo (solamente con la scena del telegiornale che annuncia l’arresto di Kendan della durata di 50 secondi) si intuisce che Perugia invece è la capitale di qualcosa di non ben individuato, ma che verrà svelato in anteprima, o meglio “rappato”, al Caffè Morlacchi di Perugia venerdì 10 ottobre alle ore 22. Il video sarà poi disponibile online dal pomeriggio di sabato 11 ottobre.

La serata al Caffè Morlacchi sarà anche l'occasione per presentare il nuovo collettivo che Kendan ha voluto fortemente, #LaFlowtta, a rappresentare il perfetto connubio tra "Old e New School" offrendo un valido palcoscenico per chiunque abbia attitudine alla cultura hiphop. Attualmente la formazione è composta da: B-Make, Brush, Cicala Corporation, eMcee Beed, GND, Il Bufalo, Jon-I-G, Kendan, La Corte dei Giullari, Late'O & Late'G, Trip, Zunami. Ad oggi il collettivo unisce l'Umbria alla Puglia ma mira ad espandersi in tutta la penisola iniziando collaborazioni con altri artisti del mondo della ‘doppia H’.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento