rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Fontivegge / Via Mario Angeloni

Se ne frega dell'obbligo di dimora e passeggia tranquillo per strada: arrestato e spedito in carcere

L'uomo ha anche provato a fregare gli agenti della Questura di Perugia, fornendo delle false generalità

Camminava tranquillo nella zona di via Mario Angeloni, a Perugia, quando è incappato in un controllo della Polizia. Il cittadino tunisino ha provato a fregare gli agenti, fornendo delle generalità false. Non una grandissima idea, visto che i poliziotti non sono caduti nella trappola. L’uomo è stato portato in Questura: qui la Polizia ha scoperto “un provvedimento di aggravamento della misura dell’obbligo di dimora per un precedente reato contro il patrimonio”: arrestato e rinchiuso nel carcere di Capanne.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Se ne frega dell'obbligo di dimora e passeggia tranquillo per strada: arrestato e spedito in carcere

PerugiaToday è in caricamento