Quattro macchinari di ultima generazione in dono all'ospedale, regalo da 300mila euro

Quattro nuove apparecchiature per rafforzare ulteriormente la qualità dei servizi di diagnosi e cura del Presidio Ospedaliero di Branca. La Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia ha stanziato circa 300mila euro per l’acquisto di quattro macchinari di ultima generazione che saranno collocati presso altrettanti Dipartimenti dell’ospedale unico di Gubbio e Gualdo Tadino. L’atto di donazione è stato siglato questa mattina dal Presidente della Fondazione, Giampiero Bianconi, e dal Direttore generale della dell’USL n. 1 dell’Umbria, Andrea Casciari.

Il primo strumento è una colonna laparoscopica 3D del valore di 123.543 euro che verrà installata presso il gruppo operatorio dell’ospedale. Si potrà così ottenere un netto miglioramento del livello qualitativo e di sicurezza degli interventi in laparoscopia, aumentandone così il grado di efficacia. E’ invece destinato al reparto di Ostetricia e Ginecologia un ecografo Affiniti 50 ultrasound system (Chapter 1), una apparecchiatura ad alta definizione del valore di 44.600 euro che consente di migliorare la sensibilità e la qualità dei test, mentre Cardiologia si doterà di un sistema di monitoraggio per UTIC e un monitor da trasporto per monitoraggio in itinere di pazienti instabili del valore di 64.660 euro che permette di ottenere una più attenta osservazione per i pazienti affetti da patologie cardiache acute. Infine, l’atto prevede la donazione di un ecotomografo per radiologia del valore di 64.660 euro che andrà a potenziare la strumentazione del reparto di Radiologia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tale intervento, come spiegato dal presidente Giampiero Bianconi, “è in linea con un programma di attività ed un impegno costante della Fondazione volti all’accrescimento dei livelli di eccellenza dell’intero sistema sanitario dell’Umbria”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria all'1 aprile: tutti i casi per comune di residenza

  • Coronavirus, purtroppo altre 3 persone decedute negli ospedali di Foligno, Pantalla e Terni. Sono 24 in Umbria

  • L'Umbria apre tutte le sue bocche di fuoco contro il virus: test rapidi, 2mila tamponi al giorno e 25mila controlli mirati

  • Coronavirus, bollettino regionale del 29 marzo: 1023 contagiati, cresce il numero dei guariti, 'solo' in 46 in terapia intensiva

  • Coronavirus, quando finirà l'emergenza? Le previsioni per l'Umbria

  • Coronavirus, bollettino regionale Umbria 31 marzo: rallenta il contagio, aumenta invece il numero dei guariti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento