menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Foligno, boom di mendicanti e parcheggiatori abusivi: cittadini intasano il 112

I carabinieri sono stati multati un gruppo di nigeriani che era solito mendicare ed esercitare la "professione" di parcheggiatore abusive nella zona periferica di Foligno

La situazione era diventata insopportabile; tanto da aver quasi intasato il centralino del 112 con le continue richieste di aiuto da parte dei cittadini. Immediato l’intervento dei Carabinieri che nella giornata di oggi, 24 ottobre, hanno effettuato una serie di controlli per mettere la parola fine alla presenza di parcheggiatori abusivi e mendicanti che erano solitamente abituati a frequentare il parcheggio antistante alla stazione ferroviaria di Foligno e quello della zona commerciale Agorà.

La popolazione non era infatti più libera di parcheggiare la propria auto senza prima essere presa di mira dagli extracomunitari con le loro continue richieste di accattonaggio. Ad essere finiti nel mirino dei carabinieri ben dieci nigeriani, tutti con documenti regolari. Per alcuni di loro, due per l’esattezza, è stata emessa una multa di ben 765 euro, la motivazione: esercizio abusivo dell’attività di parcheggiatore. Quattro di loro dovranno invece pagare cinquanta euro di multa per aver  violato l’ordinanza del Sindaco che proibisce l’accattonaggio

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento