rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca

Messo in sicurezza il percorso pedonale di via Mentana... ora resta da sanare la discarica

Completato in ogni sua parte il cavalcavia ferroviario di via Mentana, in prossimità del supermercato Lidl e dell’ex Foro boario, oggi parcheggio del Bove (tanto per onorare l’antica denominazione). A seguito dell’annuncio di conclusione lavori da parte di PerugiaToday, si erano levate diverse voci di dissenso a reclamare e ad evidenziare lacune.

In particolare, si sottolineava che il marciapiedi di sinistra (andando in direzione raccordo) fosse insicuro, a causa della mancanza di guard rail. Gli scontenti sono adesso tacitati, poiché nella giornata di venerdì gli operai hanno completato alla perfezione l’opera, frapponendo – tra la carreggiata e i pedoni – una doppia protezione.

Oltre al guard rail per salvaguardare dalle auto, è stato aggiunto un altro elemento di sicurezza più interno. Così come è stato completamente ribitumato il piano di calpestio, aggiunta una nuova ringhiera sul lato scarpata che guarda verso il Lidl e reintegrate le parti ammalorate. Il lavoro è fatto a regola d’arte, non c’è che dire.

Se proprio si vuole evidenziare una lagnanza – non riferita all’opera ma alla tenuta della scarpata sottostante – c’è da osservare che questa, fin verso i binari, è imbrattata da immondezze di ogni genere: bottiglie, plastica, incarti.

Sarà il caso di dargli una bella ripulita e di metterci un cartello indicante il divieto. Sono comportamenti che ogni persona di buon senso dovrebbe evitare, ma qui c’è un po’ di tutto. Specie con la bella stagione, vi si tengono riunioni – specialmente il sabato – di lavoratori stranieri che si ritrovano per stare insieme e per consumare un pasto sommario. E indovinate dove vanno a finire bottiglie e incarti?

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Messo in sicurezza il percorso pedonale di via Mentana... ora resta da sanare la discarica

PerugiaToday è in caricamento