Scoppia spaventoso incendio, paura per le abitazioni: vigili del fuoco sul posto

Giornata difficile quella di domenica sul fronte incendi. Quindici ettari di bosco bruciati in località Pantano, incendio anche a Todi e a Balanzano vicino alle case

E' in corso dal pomeriggio di ieri, domenica 9 luglio,  un incendio di vaste proporzioni che sta interessando la zona boschiva in località San Giovanni del Pantano, a ridosso dell'estremità nord di Monte Tezio. Le fiamme hanno divorato una quindicina di ettari di bosco e l'incendio è ancora in fase in spegnimento. 

In volo si è alzato anche un elicottero per permettere una maggiore celerità nell'opera di contenimento delle fiamme, dal momento che il rogo è scoppiato in una zona impervia. A bruciare sono soprattutto alberi e sterpaglie, ma le fiamme si sono avvicinate anche alle case. Sul posto stanno lavorando senza sosta una squadra dei vigili del fuoco e due squadre dell'agenzia forestale regionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma domenica l'incendio al Pantano non è stato un caso isolato: i vigili del fuoco sono intervenuti a Todi per un rogo in un campo di frumento, a Balanzano per le fiamme in un campo con delle case nei pressi, e a Città di Castello. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, purtroppo altre 3 persone decedute negli ospedali di Foligno, Pantalla e Terni. Sono 24 in Umbria

  • L'Umbria apre tutte le sue bocche di fuoco contro il virus: test rapidi, 2mila tamponi al giorno e 25mila controlli mirati

  • Coronavirus, dalla spesa alle scarpe: le risposte dell'Istituto superiore di sanità sul contagio

  • Coronavirus, bollettino medico del 26 marzo: in Umbria 20 morti, 802 contagiati e 12 clinicamente guariti

  • Coronavirus, bollettino regionale del 29 marzo: 1023 contagiati, cresce il numero dei guariti, 'solo' in 46 in terapia intensiva

  • Coronavirus, nuovo bollettino medico in Umbria (25 marzo): 3 guariti in più, zero nuovi decessi, 710 contagiati

Torna su
PerugiaToday è in caricamento