rotate-mobile
Cronaca

Si finge malato terminale, ma poi fa il tronista a Uomini e Donne: "Ecco come mi ha raggirato"

L'imputato si era fatto firmare una procura dall'amica per vendere opere d'arte di valore, ma nè i soldi, nè i quadri, sono più tornati alla legittima proprietaria. Poi, il colpo di scena. Tutta la vicenda

“Stavo guardando in TV il programma di Maria De Filippi, Uomini e Donne, quando ad un tratto scopro che in realtà era uno dei tronisti della trasmissione, altro che malato terminale!” Una vicenda a tratti surreale, ma al contempo amara, e che mette al centro della vicenda un uomo che non si sarebbe fatto nessuno scrupolo a mentire, persino sulle proprie condizioni di salute  e questo per 40mila euro, tanto sarebbe stato il guadagno dalla vendita delle opere.

Ed è in quel momento che la donna realizza di essere stata presa in giro da una persona di cui si fidava e si decide a denunciarlo. La vicenda tornerà in aula il prossimo 27 novembre per la discussione. La donna - parte civile nel processo - è difesa dagli avvocati Elena Messi e Ilario Taddei, l'imputato dall'avvocato Rita Puce. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si finge malato terminale, ma poi fa il tronista a Uomini e Donne: "Ecco come mi ha raggirato"

PerugiaToday è in caricamento