Follia sul treno: ha il biglietto, ma picchia lo stesso il controllore

L'episodio alla stazione di Fontivegge. Ancora violenza su un convoglio

Il controllore gli ha chiesto il biglietto e lui l'ha colpito con un pugno. E' successo alla stazione di Fontivegge dove l'addetto stava verificando la regolarità dei passeggeri del convoglio regionale Foligno-Firenze, appena arrivato e in sosta allo scalo perugino.

Alla richiesta di mostrargli il tagliando, un 35enne ivoriano, risultato poi irregolare, ha prima spinto e quindi colpito l'accertatore con un pugno. L'uomo è stato quindi bloccato dalla polizia ferroviaria che ha provveduto poi a denunciarlo. Un episodio che appare anomalo anche perché l'ivoriano aveva regolarmente il biglietto con sé

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Dramma in via Canali, donna di 49 anni trovata morta in un parcheggio

  • Incidente lungo la E45, 23enne in gravissime condizioni: è in prognosi riservata

  • Perde il controllo del ciclomotore e finisce a terra, muore a 43 anni

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Quando Bob Dylan, a Perugia, perse l’amore

Torna su
PerugiaToday è in caricamento