rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

La Guardia di Finanza di Perugia in azione: confiscati beni per 10 milioni di euro a un imprenditore in Abruzzo

L'operazione del Gico perugino su proposta della Procura di Pescara: maxi-sequestro di beni mobili, immobili, partecipazioni societarie e complessi aziendali

La Guardia di Finanza di Perugia in azione in Abruzzo dove il Gruppo d'Investigazione sulla Criminalità Organizzata (Gico) del capoluogo umbro, su proposta della Procura di Pescara, sta eseguendo in queste ore un maxi sequestro finalizzato alla confisca.

Il sequestro di beni mobili, immobili, partecipazioni societarie e complessi aziendali, a carico di un imprenditore e dei suoi familiari, ammonta ad oltre 10 milioni di euro.

(articolo in aggiornamento)

Perugia, maxi-evasione Iva nel settore carburanti: sanzioni fino a 25 milioni per una società 'cartiera'

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Guardia di Finanza di Perugia in azione: confiscati beni per 10 milioni di euro a un imprenditore in Abruzzo

PerugiaToday è in caricamento