menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gualdo, perugino ubriaco crea il panico: danni alle auto e minacce agli automobilisti

Il ragazzo è stato identificato e immobilizzato da una pattuglia dei Carabinieri di Gubbio dopo l'allarme lanciato al 118 da alcuni passanti

Un perugino, in trasferta con i genitori a Gualdo Tadino, ha seminato il panico a pochi metri dal centro storico. Il fatto è avvenuto nella tarda serata di ieri quando in via Pennoni - lungo la strada che porta alla mitica Valsorda - ha iniziato ad urlare e colpire le auto in transito. L'uomo ha addirittura fermato un veicolo - al cui interno c'era una coppia - e sarebbe salito sul cofano.

Gli automobilisti hanno lanciato l'allarme al 118 e sul posto è arrivata una pattuglia dei Carabinieri di Gubbio che hanno identificato e immobilizzato il perugino (con la collaborazioni di alcuni ragazzi del posto). Si è reso necessario l'intervento del 118 per portarlo all'ospedale di Branca essendo l'aggressore in forte stato di agitazione causata molto probabilmente da un mix di alcol e farmaci. Diversi i danni provocati alle auto in transito in via Pennoni come confermato dalle forze dell'ordine. Al momento però nessuno ha sporto denuncia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento