menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto a colpo sicuro alla Piscina Pellini? Cassaforte "piena" portata via

All'apertura del "tempio" cittadino del nuoto il personale ha scoperto del furto subito e della cassa-forte che era stata fatta sparire e forse sarà stata aperta con comodo dalla solita banda di predoni

E' andata a colpo sicuro la banda che, questa notte, si è introdotta nella Piscina Pellini? Come facessero a sapere che nella cassa-forte proprio in questi giorni c'erano diverse migliaia di euro dei tesserati e degli abbonamenti appena rinnovati per il 2014? Due domande che sono al vaglio sia della Polizia Scientifica che della Volante che sono intervenute questa mattina dopo che anonimi avevano forzato gli ingressi alla Piscina Pellini dirigendosi poi alla cassa.forte che si trova dietro un muretto della zona segreteria-biglietteria.

La banda ha avuto tutto il tempo di smurarla e poi trasportarla in un loro mezzo, forse un furgoncino. Nella cassa-forte ci sarebbe stata una cifra - ma non è ancora ufficiale - 4-5mila euro che erano stati incassati con i rinnovi e le quote associative degli amanti del nuoto. Gli agenti stanno cercando anche di acquisire elementi per capire quante persone e chi potesse sapere che nella cassa-forte c'era una cifra "importante".

AGGIORNAMENTO - 12.50 - I ladri, secondo la Polizia, sono entrati dalla finestra di un bagno per disabili e poi sono andati a caccia della cassa-forte. Il bottino è confermato: inferiore ai 5mila euro.

Aggiornamenti in corso della giornata

piscina-furto-cassaforte-2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento