Svuotava le auto in sosta in un'area verde, denunciato un ladro seriale di borse

Individuato dai Carabinieri che hanno messo in relazione il furto con un altro episodio avvenuto pochi giorni dopo, ma in quel caso c'era la targa di un sospetto

I Carabinieri della Stazione di Nocera Umbra hanno denunciato un 65enne perugino, per il furto della borsa di una donna di Nocera Umbra, lasciata in auto.

La signora, il 24 maggio scorso, si era recata sul monte Pennino di Nocera Umbra per fare una passeggiata nel bosco e aveva posteggiato l'autovettura lungo la strada. Al ritorno aveva scoperto che la portiera dell'auto era stata forzata la donna e che la borsa era sparita, con documenti, denaro e altri effetti personali. La vittima aveva sporto denuncia.

I Carabinieri avevano iniziato le indagini, mettendo in relazione questo furto con un'altra denuncia presentata una settimana dopo, per un tentato furto avvenuto sempre vicino al monte Pennino. In quel caso un'altra donna aveva sorpreso un uomo mentre rovistava nella sua auto. Alle grida della signora, l'uomo era scappato con la propria auto.

L'uomo è stato denunciato per i due episodi ed è stata avviata, nei suoi confronti, la procedura amministrativa per il divieto di ritorno nel comune di Nocera Umbra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'11 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento