Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Fontivegge

Fontivegge, riconosce il ladro e chiama la polizia: 34enne beccato con la refurtiva

Ed è sempre Fontivegge. Alle prime ore dell’alba la Polizia di Perugia ha denunciato per furto aggravato un cittadino egiziano autore del furto di un cellulare.

Intorno alle 5.20 gli agenti sono intervenuti alla stazione “perché un cittadino ecuadoregno - spiega la Questura – aveva riconosciuto l’uomo che più di un’ora prima si era appropriato del suo telefono cellulare, sottrattogli mentre si trovava al mercato”. Insomma, ha riconosciuto il ladro. I poliziotti hanno individuato l'uomo in poco tempo. Si tratta di un cittadino egiziano di 34 anni, trovato in possesso del telefono cellulare in questione.

“Dalle verifiche effettuate - spiegano i poliziotti – è emerso che l’uomo era inottemperante all’ ordine del Questore di Roma di lasciare il territorio dello Stato”. Denunciato anche per quello.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fontivegge, riconosce il ladro e chiama la polizia: 34enne beccato con la refurtiva

PerugiaToday è in caricamento