menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Distrutta (di nuovo) la fontanella dei giardini Carducci, le scuse di Gesenu: "Paghiamo noi il ripristino"

Azione disciplinare contro il dipendente che ha distrutto la fontanella in centro storico

Distrutta per la seconda volta. La fontanella dei Giardini Carducci di Perugia è finita in pezzi, urtata da un mezzo della Gesenu. L'azieda che si occupa della raccolta dei rifiuti in città con una nota ufficiale “si scusa per l’incidente riconducibile esclusivamente ad un comportamento scorretto di un suo dipendente”.

E non è finita qui. “L’Azienda – prosegue la nota di Gesenu - , rammaricata per l’accaduto, comunica di aver già avviato un’istruttoria interna che prevede l’attivazione di un’azione disciplinare verso il dipendente responsabile dell’evento e si impegna a ripristinare tempestivamente la fontana danneggiata, senza aggravi per la collettività”. Il secondo restauro della fontanella, dicono, lo pagheranno loro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento