Cronaca Trinità

Ladri in azione nella notte alla Trinità: recinzioni tagliate e finestre forzate a caccia dal bottino

Diverse le segnalazioni di effrazioni e danneggiamenti alle forze dell'ordine

Ladri scatenati alla Trinità, alle porte di Perugia. Nella notte tra sabato e domenica sono stati segnalati diversi tentativi di effrazione a danno delle ville della zona e di danneggiamenti di recinzioni.

In particolare sarebbe stata presa di mira la zona di Fontana, con i ladri che avrebbero agito nelle ore che precedono il nuovo giorno.

In un caso sono entrati nella proprietà attraverso un foro nella recinzione e poi forzando una porta-finestra e rovistando nell’abitazione in cerca di denaro e gioielli. I proprietari se ne sono accorti al rientro dopo una serata trascorsa fuori casa, quando hanno visto la finestra aperta. All’interno mobili spostati, quadri staccati dal muro, alla ricerca della cassaforte, e anche un gradino di legno di una scala rimosso, pensando che nell’incavo del gradino potesse nascondersi qualche monile o soldi.

La zona visitata dai ladri è facilmente raggiungibile, con tante villette isolate e vicina agli ingressi del raccordo autostradale. Gli eventi sono stati denunciati alle forze dell’ordine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri in azione nella notte alla Trinità: recinzioni tagliate e finestre forzate a caccia dal bottino
PerugiaToday è in caricamento