Blitz antidroga: in manette coppia dello spaccio e un cliente

L'episodio è accaduto a Castiglione del Lago. Attualmente si trovano nel carcere di Capanne in attesa di comparire davanti al gip

Una coppia di fidanzati, sulla trentina, e un loro cliente, sono stati arrestati a Castiglione del Lago in seguito a un blitz antidroga dei carabinieri avvenuto martedì pomeriggio. I fidanzati avrebbero infatti creato un nuovo giro di spaccio di cocaina. In casa, dove la coppia viveva, sono stati sequestrati almeno 50 grammi di polvere bianca e il materiale di confezionamento, mentre il cliente, è stato trovato in possesso di dieci grammi di sostanza stupefacente. 

I militari  hanno monitorato la situazione per settimane, riuscendo così a ricostruire l'attività illecita che i due giovani avrebbero messo in piedi. Attualmente in carcere a Capanne, saranno sentiti dal gip nelle prossime settimane. Per i tre è stata contestata la detenzione a fini di spaccio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 9 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'11 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento