Droga a fiumi venduta davanti al negozio etnico, sgominata banda di nigeriani

L'eroina arrivava dal nord Italia. Gli spacciatori non chiamavano neanche più per prenotare la dose, sapevano che erano davanti al negozio

Un giro di droga vastissimo con reati commessi in Umbria, Emilia Romagna Lazio e Calabria. La sostanza stupefacente veniva da Padova, Reggio Emilia, Modena e Napoli.

Ad organizzare il tutto un gruppo di quattordici nigeriani finit in manette nell’ambito di un’operazione coordinata dal pubblico ministero Manuela Comodi e condotta dai carabinieri di Assisi del capitano Marco Vetrulli. 

Dossier su criminalità organizzata, la Mafia Nigeriana alla conquista dell'Umbria: eroina, prostitute e barconi

Secondo gli investigatori il gruppo non aveva altro sostentamento che il traffico e la vendita di droga. Nessuno ha mai lavorato in Italia, pur risiedendovi da tempo. Secondo il gip che ha firmato l’ordinanza di arresto l’unico loro interesse era importare droga e rivenderla. 

Droga di tutti i tipi e perfino psicofarmaci per rifornire Perugia, la rete dei pusher nigeriani: tutti a processo

Ognuno degli arrestati aveva un compito: acquistare all’ingrosso, creare collegamenti, mantenere i contatti, organizzare i viaggi, fare da corriere ingerendo ovuli, spaccio al dettaglio. 

Perugia-Gubbio-Gualdo: la mafia nigeriana vuole anche la provincia. Arrestati 10 corrieri della droga: tutti richiedenti asilo

Secondo il giudice per le indagini preliminari l’importanza del gruppo è testimoniata dal numero di sim card in uso e dal volume di traffico di chiamate, in codice, che ricevevano e facevano da quei telefoni. Siccome a Perugia l’attività di spaccio avveniva nei pressi dell’African Shop, molti tossicodipendenti non chiamavano neanche più gli spacciatori, tanto sapevano che li avrebbero trovati al solito posto.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 30 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento