Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Da Elce a via del Macello giro di vite contro clandestini: scattano le espulsioni

Ad Elce sono stati individuati due soggetti, uno palestinese e l’altro tunisino, entrambi con a carico numerosi precedenti e l’ordine di allentamento dal territorio nazionale

Giro di vite da parte della Questura di Perugia sui clandestini e stranieri considerati pericolosi per via dei numerosi precedenti accumulati. Ad Elce sono stati individuati due soggetti, uno palestinese e l’altro tunisino, entrambi con a carico numerosi precedenti e l’ordine di allentamento dal territorio nazionale. Sono stati quindi denunciati e messi a disposizione dell’Ufficio immigrazione per la conseguente espulsione.

Durante un servizio di controllo in via del Macello nello stabile “Ottagono” i poliziotti hanno identificato diversi soggetti con precedenti ed in particolare un cittadino albanese con reati contro il patrimonio e stupefacenti. Quest’ultimo, risultando destinatario di un divieto di ritorno nel comune di Perugia, è stato denunciato per violazione del provvedimento di polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Elce a via del Macello giro di vite contro clandestini: scattano le espulsioni

PerugiaToday è in caricamento