Coronavirus, la situazione a Marsciano. Il sindaco: "Aiuti alimentari invece che buoni pasto, ecco perché"

Francesca Mele dalla pagina Facebook del Comune fa il punto sui dati del contagio

Sette persone positive al covid-19, di età compresa tra i 32 e i 76 anni. Sette anche i concittadini guariti. Due dei positivi ricoverati in ospedale. Il sindaco di Marsciano, Francesca Mele, fa il punto sulla situazione coronavirus nel territorio comunale. 

E ricorda che "stiamo lavorando per limitare anche le difficoltà economiche. Oltre al servizio di consegna a domicilio della spesa e dei farmaci, ci siamo organizzati per utilizzare le risorse economiche inviate dallo Stato per sostenere le famiglie in difficoltà. Abbiamo scelto di attivare gli aiuti alimentari anziché i buoni pasto. Questo per una serie di ragioni: la celerità di intervento (siamo stati operativi in 24 ore); un impiego più razionale delle risorse; la possibilità di attingere anche agli aiuti che arrivano dalla colletta alimentare attivata sul territorio; la certezza di sfruttare le risorse per la consegna di beni di prima necessità; la possibilità di impiegare nei pacchi anche i prodotti freschi della nostra filiera agroalimentare. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 Per chiedere di beneficiare degli aiuti alimentari - conclude il sindaco - si può contattare il numero 0758747274 tutte le mattine dal lunedì al venerdì. Siamo noi che veniamo da voi". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • IMPORTANTE E' stato ritrovato a Perugia un Gatto del Bengala: si cerca il proprietario

  • "Aiutatemi", ragazzo trovato nella notte legato a un albero: indagano i carabinieri

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Giovani coppie, single e famiglie con un solo genitore, dalla Regione quasi 4 milioni per l'acquisto della prima casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento