rotate-mobile
Cronaca Sant'Anatolia di Narco

Positivo al Covid, viene fermato dai carabinieri fuori di casa: 35enne nei guai

L'uomo, che ha violato la quarantena per andare da Sant'Anatolia di Narco a Spoleto, è stato segnalato all'autorità giudiziaria

Da Sant'Anatolia di Narco a Spoleto, ma era in quarantena e non poteva lasciare la propria abitazione. È stato segnalato all'autorità giudiziaria un 35enne, fermato e controllato dai carabinieri che hanno così riscontrato come l'uomo si trovasse lontano dal proprio domicilio nonostante la positività al Covid. "La persistente attività di controllo dei carabinieri su scala nazionale - spiegano dall'Arma -, dall’inizio della pandemia ha assunto sempre una valenza strategica volta a garantire la riduzione della diffusione del virus. L’impegno e la sinergia istituzionale perseguita dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Perugia su tutta la Provincia attraverso le 9 Compagnie e le 65 Stazioni territoriali, è come sempre volta alla tutela della salute del cittadino, anche mediante l’impiego del Nucleo Antisofisticazione e Sanità dei Carabinieri (N.A.S. di Perugia) con specifici servizi dedicati".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Positivo al Covid, viene fermato dai carabinieri fuori di casa: 35enne nei guai

PerugiaToday è in caricamento