menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palazzo Donini accende i riflettori sui minori, Casciari: "Maggiore tutela"

Un convegno organizzato in occasione della "Giornata europea della giustizia civile per l'anno 2013" e che ha visto come protagonisti i minori e i loro "inviolabili" diritti. Durante l'incontro sono state affrontate anche le tematiche legate a prostituzione e abuso di stupefacienti

Un momento di riflessione e dibattito, quello organizzato oggi, 8 novembre, dal presidente del Tribunale per i minorenni, Sergio Cutrona, in occasione della “Giornata europea della giustizia civile per l’anno 2013”. A prendere parte al dibattito, tenutosi nel Salone d'Onore di palazzo Donini, oltre alla vicepresidente Carla Casciari, anche giudici e avvocati specializzati in tutela dei minori. Un argomento scontante, soprattutto, dopo gli ultimi fatti di cronaca avvenuti a Roma.

Tra le tematiche affrontate, oltre alla prostituzione minorile, anche l’abuso di stupefacenti tra i giovanissimi che “purtroppo vivono sempre il più il dramma del nichilismo, in senso di assenza di valori, più completo. Un dramma che si concretizza in una sbagliata educazione impartita ai figli”, come ha affermato Cutrona.

“Stiamo intraprendendo un lungo percorso – ha invece dichiarato Carla Casciari – nel quale intendiamo investire per creare un futuro migliore ai nostri figli. Le problematiche in fatti che riguardano i giovanissimi sono numerose e noi, in quanto istituzioni, abbiamo l’obbligo dì affrontarle”
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento