menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Con l'auto a gran velocità, ma scatta il controllo: arrestati con ventimila euro di hashish

I finanzieri hanno trovato anche diecimila euro in contanti. A bordo dell'auto c'erano due uomini: per loro è scattato l'arresto

Ventimila euro di hashish che avrebbero alimentato le piazze dello spaccio del capoluogo e una somma in contanti che sfiora i diecimila euro. È quanto hanno scoperto i finanzieri dopo aver fermato un’auto che, a gran velocità, si stava dirigendo verso Perugia. I militari della Guardia di Finanza, impegnati in alcuni controlli sul territorio,  hanno così deciso di approfondire la situazione, ispezionando l’auto ed estendendo la perquisizione ai due uomini a bordo della vettura. Entrambi residenti nella provincia sono originari - rispettivamente - della Campania (Caserta) e del Marocco.

Il controllo dei finanzieri ha dato esito positivo: non solo sono stati trovati i 10mila euro in contanti, ma anche un chilo e mezzo circa di hashish del valore di ventimila euro nascosto nel retro. Per i due uomini è scattato l’arresto e sono stati accompagnati nel carcere di Capanne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Attualità

Coronavirus, Vaccine Day in Umbria: 5.387 dosi somministrate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento