menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Comune corre ai ripari: finalmente rimediata una storica bruttura in via Abruzzo

Finalmente rimediata una storica bruttura in via Abruzzo, lungo le scale di via Bonaccia. L’orrore consisteva nella sovrapposizione di una targa metallica (con la scritta “via Abruzzo”) fissata sopra quella antica in pietra (o in cemento?), da entrambi gli accessi. Cosa veramente inaudita, se si pensa che la  scritta sulla pietra andava semplicemente ripassata con vernice nera.

Invece averci piazzato sopra un segnale metallico, costato pure dei soldi, era un evidente segno di insipienza e mancanza di sensibilità. Ora il Comune di Perugia ha rimediato allo scempio, ponendo una nuova targa, con la U epigrafica (scritta come V), peraltro fissata con le classiche grappe floreali di grande eleganza. Che dire? Bravi!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento