rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Perugia celebra il genio di Claudio Villa: intitolata una via al maestro della canzone

La cerimonia si è tenuta questa mattina nella zona di Balanzano, dove appunto a Claudio Villa è stata dedicata una delle “vie degli artisti” che si trovano in quell’area

Moriva il 7 febbraio 1987, il Reuccio Claudio Villa, lasciando un vuoto nel cuore di moltissimi appassionati della canzone melodica italiana, di cui era il beniamino. Ancora oggi, a distanza di trent’anni dalla sua scomparsa, i fan di Villa lo ricordano e organizzano iniziative in sua memoria, favorendone la conoscenza anche alle nuove generazioni, spesso utilizzando i social come strumento di diffusione della voce e della figura del cantante romano.

Proprio per iniziativa di un gruppo Facebook che conta quasi un migliaio di appartenenti e che è nato a Perugia, per volere della signora Anna Biagiotti, grande fan di Villa–che, peraltro, cantò alle sue nozze nel 1973- è stata avviata la procedura per intitolargli una via del capoluogo umbro, accolta e fatta propria dalla Commissione Toponomastica. La cerimonia si è tenuta questa mattina nella zona di Balanzano, dove appunto a Claudio Villa è stata dedicata una delle “vie degli artisti” che si trovano in quell’area.

A scoprire la targa con il nome della via, insieme al Sindaco Romizi e all’Assessore Wagué, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale c’era la famiglia del Reuccio: la moglie Patrizia Baldi, sposata, giovanissima, in seconde nozze nel 1975, con le figlie Andrea Celeste e Aurora e il primogenito Mauro Pica (vero cognome di Villa), nato dalle prime nozze di Villa con Miranda Bonansea, sua coetanea e famosa doppiatrice, con cui restò sposato dal 1952 al 1962.

“Perugia è la terza città in Italia che ha dedicato una via a Claudio Villa -ha detto l’Assessore Wagué in apertura della cerimonia- e abbiamo scelto questa zona perchè qui ci sono tutte le vie dedicate agli artisti, ai romani come Villa, Gabriella Ferri, Anna Magnani, Nino Manfredi, Alberto Sordi, e ad altri come Totò o Massimo Troisi.” 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia celebra il genio di Claudio Villa: intitolata una via al maestro della canzone

PerugiaToday è in caricamento