Cronaca

Tifoso 25enne rischia di morire allo stadio, cardiologo lo rianima e gli salva la vita

Tragedia sfiorata a Città di Castello, 25enne strappato dalla morte da un medico presente alla partita

Lo ha strappato dalla morte, rianimandolo dopo un infarto. Tragedia sfiorata allo stadio di Città di Castello durante la partita San Sepolcro-Montevarchi di Serie D. Un tifoso valdarnese di 25 anni all'improvviso è crollato a terra. Gli amici hanno subito chiamato il 118. Ma fortunatamente era lì il cardiologo Luca Tegli dell'ospedale di Arezzo, presente alla partita per seguire il figlio 18enne che gioca nel Montevarchi. Il medico è intervenuto subito, rianimando il ragazzo e praticandogli il massaggio cardiaco. Ora il 25enne è ricoverato all'ospedale di Città di Castello, fuori pericolo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tifoso 25enne rischia di morire allo stadio, cardiologo lo rianima e gli salva la vita

PerugiaToday è in caricamento