rotate-mobile
Cronaca Città di Castello

Città di Castello, minorenne finisce in ospedale dopo una serata al bar

I titolari del locale sono stati per denunciati per somministrazione di alcolici a minorenni. La ragazza, una volta rientrata a casa, si è sentita male e i genitori l'hanno portata al pronto soccorso

E’ minorenne e si ubriaca talmente tanto da finire in osopedale. Per il gestore del locale pubblico di Città di Castello scatta la denuncia. I genitori della ragazza, una giovanissima altotiberina, si sono accorti che stava male dopo una serata passata con gli amici. Così l’hanno portata al pronto soccorso di Città di Castello. Giunta in ospedale, le sue condizioni hanno fatto scattare la segnalazione al posto di polizia, che si trova proprio a una manciata di metri dalla postazione del pronto soccorso. Le indagini sono state immediate. Gli agenti del commissariato hanno verificato che quella sera nel locale l’alcol era scorso via a fiumi, nonostante la giovanissima età degli avventori. I titolari del locale sono stati per denunciati per somministrazione di alcolici a minorenni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello, minorenne finisce in ospedale dopo una serata al bar

PerugiaToday è in caricamento