menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Città di Castello, insospettabile del posto ingoia 100 ovuli di cocaina

La scoperta è stata fatta dal Commissariato di Città di Castello che dopo aver avuto la giusta soffiata ha fermato un 42enne. All'ospedale le lastre hanno confermato il prezioso carico

Aveva ingerito qualcosa come 100 ovuli di cocaina con l'obiettivo di portare a destinazione un carico da 500 grammi di droga purissima che gli avrebbe fruttato molto soldi. Ma prima dei compratori sono arrivati gli agenti del Commissariato di Città di Castello che hanno fermato il 42enne dopo una soffiata. L'arrestato è residente in Altotevere.  L'uomo era stato ricoverato in ospedale sabato scorso in attesa dell'espulsione degli ovuli. Oggi il trasferimento in carcere. Lo stupefacente era stato nascosto in circa 100 ovuli, ciascuno del peso di 5 grammi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento