menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Biglietto di sola andata per il Marocco dopo furti e rapine a Perugia e Castiglione del Lago

Espulso perchè pericoloso per la sicurezza e l'ordine pubblico dopo sei anni di rapine, furti e altri crimini perpetrati nel comune di residenza, Castiglione del Lago, ma anche a Perugia e a Città della Pieve. Il biglietto di sola andata per il Marocco è stato destinato a M. Y. di 24 anni. Il marocchino, in Umbria dal 2010, era in possesso di permesso di soggiorno rilasciato dalla Questura di Perugia per motivi familiari, successivamente revocato perché considerato persona non gradita.

Durante il soggiorno in Italia ha commesso numerosi reati contro il patrimonio e la persona, essendo stato autore di furti e rapine nei territori di Perugia, Città della Pieve e Castiglion del Lago. Gli era stato già notificato un divieto di ritorno per 3 anni nel Comune di Tuoro sul Trasimeno. Lo straniero è stato rintracciato da militari dell’Arma dei Carabinieri di Castiglion del Lago per poi essere condotto fuori dal Paese. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento