Casa del Diavolo, brutto infortunio di gioco: portiere con lesioni milza e rene

Il calciatore è stato trasportato al Pronto Soccorso del S. Maria della Misericordia dagli operatori del 118. L'infortunio è avvenuto nelle fasi finali di gioco

Un bruttissimo infortunio di gioco ha fatto intervenire i medici e il personale del 118 sul campo di gioco dove si giocava una partita di calcio. Ad aver avuto la peggio il portiere della squadra del Valfabbrica Giampaolo Bei, che ha riportato la frattura della milza e una lesione al lobo del rene sinistro come conseguenza di uno scontro con un avversario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’infortunio è avvenuto proprio sul finale della partita in programma sul terreno di gioco del Casa del Diavolo. Il calciatore è stato trasportato al Pronto Soccorso del S. Maria della Misericordia dagli operatori del 118 e qui il Dottor Massimo Siciliani, attraverso l'ufficio stampa dell'Azienda Ospedaliera di Perugia fa sapere che, eseguiti gli accertamenti diagnostici ,ne ha disposto il trasferimento presso la S.C. di Chirurgia d’urgenza, un’equipe ha sottoposto l’atleta ad un intervento chirurgico. Il calciatore, che ha compiuto 23 anni, è stato raggiunto in Ospedale dai familiari, che stavano seguendo la partita dalla tribuna. La prognosi stabilita dai sanitari è di 30 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serie B, Perugia-Pescara 4-5 ai rigori: l'incubo si avvera, il Grifo torna in C

  • Pescara-Perugia 2-1, al posto di Oddo parla Goretti che accusa: "Sottil antisportivo"

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Perugia-Pescara, Grifo retrocesso ai rigori: i tifosi aspettano fuori dal Curi

  • Questo matrimonio non si deve fare, intervengono i Carabinieri e sventano le nozze combinate

  • Coronavirus in Umbria, quattro bambini positivi: "Tutti asintomatici e in isolamento"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento