menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Teatro Morlacchi, cade durante lo spettacolo: brutto infortunio per la soprano

Mentre va in scena "Un ballo in maschera", la soprano Chiara Mogini cade sul palcoscenico e s'infortuna. La scena, per motivi artistici, era poco illuminata e la protagonista doveva scendere dei praticabili

Al Teatro Morlacchi di Perugia, mentre va in scena il verdiano “Un ballo in maschera”, la soprano Chiara Mogini cade sul palcoscenico e s’infortuna. La scena, per motivi artistici, era poco illuminata e la protagonista doveva scendere dei praticabili. Forse per la scarsa visibilità, inciampa nel lungo vestito e piomba rovinosamente a terra.

Poi si rialza e, claudicante, offre un pezzo di rara bravura, lungamente applaudito. Ma la caduta non è stata senza conseguenze e qualcuno, tra il pubblico, l’ha capito. Specialmente il papà della cantante, seduto il platea: il suo pallore rivela tutta la preoccupazione.

Arriva l’intervallo e si corre ai ripari: ghiaccio sulla caviglia e antidolorifico per tentare di reggere sino alla fine. C’è anche chi pensa a una sostituzione in palcoscenico: la collega è pronta. Ma Chiara, oltre che voce, ha fegato e forza interiore. Tanto che prosegue la recita, sebbene dolorante.

Il dottor Franco Passalacqua – medico e artista, oltretutto spoletino – accorre nei camerini e sentenzia che debba trattarsi di una brutta distorsione, se non di una frattura. Tanto la caviglia è gonfia e scura. Il maestro Francesco Ragni, seduto in platea, ammira la coraggiosa soprano “che – dice – è una voce potente, capace di gareggiare con quelle degli anni Cinquanta”.

Dello stesso parere il musicista e musicologo Stefano Ragni il quale, in un’occasione, ebbe a definire la Mogini come “una corazzata”, proprio in ragione della sua potenza vocale. Al termine dello spettacolo, tutti i cantanti, i coristi e l’orchestra del Teatro lirico sperimentale di Spoleto hanno ricevuto il meritato tributo di applausi.

Chiara Mogini è stata particolarmente omaggiata, anche per lo sforzo di cui il pubblico è ora consapevole. Subito dopo viene quindi portata in ospedale per verificare gli esiti della caduta e tentare di porvi rimedio. Con ogni probabilità, nella replica di stasera al Morlacchi, il ruolo di Amelia verrà ricoperto da un’altra cantante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento