Bastia Umbra, sicurezza: rimpatriato pericoloso straniero

Lunedì mattina gli agenti dell'Ufficio immigrazione hanno rintracciato a Bastia Umbra, un pericoloso cittadino rumeno che è stato accompagnato all'aeroporto di Roma per essere rimpatriato

Rintracciato ed immediatamente rimpatriato un pericoloso cittadino rumeno, C. I.  del ’69, senza fissa dimora , in Italia dal 2006 ha in passato collezionato una serie di reati contro il patrimonio, in varie città italiane, culminati con una condanna del Tribunale di Firenze a tre anni di reclusione per rapina.
    
Durante la sua detenzione in carcere l’Ufficio di Sorveglianza di Firenze ha disposto l’espulsione dal Territorio Italiano del cittadino rumeno per la sua pericolosità sociale. Mentre nnel novembre del 2011, appena uscito  dall’istituto di  Sollicciano è stato rimpatriato dalla Questura di Firenze. E’ tornato in Italia e a fine febraio era stato rintracciato a Bastia Umbra, arrestato e rilasciato con nulla osta all’espulsione.
    
Lunedì mattina, lo straniero è stato rintracciato dagli agenti dell’Ufficio Immigrazione che lo hanno condotto immediatamente all’Aeroporto di Roma Fiumicino da dove è partito per Bucarest alle 15.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento