menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Avanti Tutta! Dal super Leo Cenci una nuova maxi donazione all'ospedale di Perugia

Pronti 30mila euro per il Santa Maria della Misericordia. La cifra donata servirà per finanziare due borse di studio per due ricercatori della struttura di oncologia

Avanti Tutta onlus fa una nuova donazione all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. Giovedì 28 maggio alle ore 11,30, nel corso di una semplice cerimonia in programma nell'atrio principale dell'ospedale, Leonardo Cenci consegnerà un maxi assegno di 30mila euro per finanziare due borse di studio per due ricercatori della struttura di oncologia. A riceverlo sarà il direttore del reparto, Lucio Crinò. Presenzierà  alla cerimonia anche il direttore generale dell'Azienda ospedaliera di Perugia, Walter Orlandi, che nei giorni scorsi si era congratulato con il presidente di Avanti Tutta che aveva voluto dedicare il premio l'Etrusco d'oro ai sanitari della clinica oncologica del Santa Maria della Misericordia ed in particolare alla ricercatrice, la dottoresssa Chiara Bennati, da tempo impegnata nello studio delle neoplasie polmonari.

L'ultima donazione che l'associazione, nata nel giugno del 2013, ha effettuato all'ospedale perugino risale a circa un mese fa. Leonardo Cenci ha consegnato 11 televisori a led 42 pollici. Poco prima c’erano stati tre letti da lungodegenza di ultima generazione per il reparto di oncologia, un video proiettore ed un notebook. Donazioni che sono seguite a quelle dell'impianto di filodiffusione per allietare le sedute dei pazienti che si devono sottoporre alla chemioterapia e delle poltrone per la chemioterapia. In dirittura di arrivo, invece, è anche il progetto della palestra per l'ospedale e l'acquisto dei macchinari necessari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento