Gli svuotano il furgone mentre è al lavoro, attrezzi e utensili recuperati a Faenza

Il furto commesso in un'area di sosta nei pressi del centro di Umbertide

Gli utensili erano stati rubati da un furgone parcheggiato in un'area di sosta, nel centro di Umbertide. La polizia li ha ritrovati a Faeanza, nel bagagliaio di una utilitaria sulla quale viaggiavano due uomini, di 35 e 39 anni, entrambi di origine campana, che agli agenti non hanno saputo dare spiegazioni per quegli arnesi professionali. 

Secondo quanto ricostruito, il materiale è stato prelevato da un autocarro, la cui serratura è stata forzata forando la carrozzeria vicino al cilindro della serratura, mentre il proprietario del mezzo era impegnato a lavorare. 

L'immediata denuncia del furto, confermano dalla Questura, ha permesso di avere la conferma che gli attrezzi rinvenuti durante il controllo a Faenza fossero oggetto di furto. Da qui la denuncia per ricettazione a carico dei due, con a proprio carico già denunce per reati contro il patrimonio. 

Il materiale recuperato è stato restituito ai proprietari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Nuovo maxi concorso, l'Aci assume personale a tempo indeterminato: due bandi

  • Usl Umbria 1 in lutto, è morto il professor Fabrizio Ciappi

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento