Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Gualdo Tadino

Gualdo Tadino, minacce e violenze sull'amico disabile: giovane a giudizio

L'uomo è accusato di aver approfittato dello stato di debolezza psicologica di un uomo, chiedendo soldi, la spesa alimentare e viaggi in giro per l'Italia

Molestie, minacce e pretese di denaro e altre regalie. Una persecuzione continua che aveva indotto la vittima a volersi trasferire non riuscendo più a tenere lontano l’uomo.

Un 27enne di Gualdo Tadino, difeso dall’avvocato Simone Nicotra, è finito davanti al giudice del Tribunale penale di Perugia con l’accusa di stalking per avere approfittato “dello stato di debolezza psicologica di …, beneficiario di amministrazione di sostegno, con condotte moleste, violente e minacciose”.

Secondo la Procura di Perugia l’imputato si sarebbe appostato “ripetutamente sotto l’abitazione” della vittima e della sua fidanzata”, gli avrebbe preso “il cellulare e controllato i suoi messaggi telefonici”.

In più occasioni avrebbe preteso che gli facesse “la spesa e di essere accompagnato dal … in varie zone del territorio gualdese, nonché in diverse città d’Italia”.

L’imputato avrebbe anche preteso “continuamente somme di denaro, vantando debiti inesistenti, anche con insistenti richieste telefoniche e messaggi vocali”.

Diverse anche la minacce, puntandogli un coltello al collo, al petto, alle gambe e alla braccia quando la vittima “si opponeva alla sue richieste” dicendogli: “Ti ammazzo, ti metto le mani addosso, ti mando all’ospedale, ti taglio un dito, ti farò togliere la patente dai Carabinieri perché dirò loro che ti droghi”.

Molestie e minacce che aveva provocato nella vittima “un perdurante e grave stato di ansia e di paura e un timore per la propria incolumità, tanto che l’uomo in più occasioni aveva crisi di pianto e dichiarava di volersi trasferire altrove non riuscendo ad allontanarlo da sé”.

Violenze e persecuzione che sarebbero stati posti in essere dall’imputato dal settembre del 2019 e fino al gennaio del 2021, ben oltre la data di presentazione della denuncia e dell’avvio delle indagini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gualdo Tadino, minacce e violenze sull'amico disabile: giovane a giudizio
PerugiaToday è in caricamento