menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assisi, scuola per l'infanzia chiusa a causa Covid: scattano isolamento e tamponi

Il sindaco Stefania Proietti: "Attualmente, a parte il caso della collaboratrice della Rinascita, non risultano casi positivi tra gli studenti delle scuole di Assisi"

La scuola per l’infanzia Rinascita di Assisi da oggi è chiusa perché una collaboratrice è risultata positiva al Covid-19. Il provvedimento è stato adottato in via esclusivamente precauzionale e riguarda tutti gli alunni, le maestre e il personale dell’istituto che dovranno osservare alcuni giorni di isolamento in attesa dell’esito del tampone. Dalla decisione sono interessate 90 persone, l’ultimo contatto con la collaboratrice risale al 21 gennaio scorso quando la stessa ha manifestato i primi sintomi, e da quel momento si è assentata dal lavoro per malattia. 

“La decisione della Asl è stata presa per precauzione – hanno detto il sindaco Stefania Proietti e il dirigente scolastico Carlo Menichini – nei confronti degli alunni, del corpo docente e del personale e ovviamente delle rispettive famiglie. Giova ribadire che il caso di contagio accertato è solo uno. Il trend della pandemia ad Assisi è per fortuna in netto calo, 113 il numero delle persone positive registrato ieri rispetto alla media di 140 di una settimana fa. Attualmente, a parte il caso della collaboratrice della Rinascita, non risultano casi positivi tra gli studenti delle scuole di Assisi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento