Assalto nella notte, bancomat fatto esplodere: è caccia alla banda

Colpito lo sportello bancomat del Centro Commerciale in via Settevalli. Il colpo è stato messo a segno nella notte, indagini in corso per risalire ai malviventi

Assalto bancomat immagine d'archivio

Ancora una banda in azione alla ricerca di bancomat da svaligiare. Questa volta, ad essere stato colpito, è  lo sportello della Banca Toscana in via Settevalli. Uno o più malviventi (ma è probabile che il colpo sia stato messo in atto da più persone) hanno fatto saltare il bancomat del Centro Commerciale di via Settevalli, per poi darsi alla fuga con la cassa contenente denaro contante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il colpo è stato messo a segno nella notte, ma la scoperta del furto è avvenuta solo questa mattina, all'apertura dei negozi. Sul posto stanno operando gli agenti della Questura di Perugia e la Scientifica, per tutti gli accertamenti del caso. Al vaglio le telecamere di videosorveglianza del centro commerciale, per cercare elementi utili per incastrare gli autori. Non è escluso che possano aver utlizzato l'acetilene per far esplodere lo sportello. Il bottino prelevato dai malviventi è ancora in fase di quantificazione e le indagini sono in corso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 18 maggio: nessun nuovo caso, aumentano ancora i guariti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 19 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento